Themes Navi

Sep 28, 2017 - 34 minute read

Credere che gli incontri non vengano mai per caso

Un esoterista che un giorno, durante una conversazione, mi dice: Le tecniche di manipolazione mentale applicate sui militari, per fargli perdere la memoria; tecnica per la quale basta un semplice amalgama in un dente con cui si impianta un minuscolo microchip. Ma si dice chiaramente che quanto raccontato nel libro è la realtà. Sono andato quindi a vedermi alcune notizie sui Serial Killer in Italia e in America. Colpiscono i segni di ritualità che troviamo sparsi nelle varie vicende. Certo, la cosa pare assurda. Ma in fondo stiamo parlando di gente che non ha esitato a far crollare due torri con migliaia di persone per avere un pretesto per scatenare delle guerre e promulgare le leggi antiterrorismo che in realtà servono per controllare la popolazione. Vediamo allora se è possibile trovare indizi di controllo mentale nella storia di Donato Bilancia. Ilaria Cavo è una giornalista che giudico molto credere che gli incontri non vengano mai per caso. Una di queste giornaliste credo sia, appunto, Ilaria Cavo. Leggendo la storia di Bilancia mi colpiscono due cose. Le incongruenze di alcuni omicidi, ove la versione processuale — di un assassino isolato — non quadra con la logica. E poi le sue dichiarazioni. Iniziamo da queste ultime.

Credere che gli incontri non vengano mai per caso Parolefantasiose nei media

Sulla base di questo, è strano che Bilancia non abbia dei vuoti di memoria…. Maometto e Confucio sono davvero esistiti, Cristo no, è solo un bel mito a cui hanno fatto dire cose che nessuno ha mai capito tra l'altro perchè le interpretano in senso letterale. La mente è una stratificazione di cervelli che rispecchia l'evoluzione degli esseri biologici. A me interessa soprattutto capire se Svali e' da considerarsi una bufala oppure se e' credibile, anche in parte. Quoto l' intervento di Barbara precedente e provo a spiegarmi meglio sulla definizione di D'IO …. La questione sulla quale nutro seri dubbi è solo se siano dotati o meno di autocoscienza-parlo ovviamente di esseri "negativi", ovvero dell'astrale inferiore. Lei non mi deve far cambiare idea ma semplicemente propormi un esempio ottimistico, perchè se lei mi definisce pessimista devo condividere la sua semantica sull'ottimismo, altrimenti ci parliamo addosso. Io che sono sempre stato eterosessuale, a un certo punto vado a cercarmi un trans e neppure a Genova, ma a Novi Ligure. Non inizio guerre di religione perchè ammetto tutte le opinioni espresse da chicchessia, accettarle è un'altra cosa. Donato Bilancia è una persona malata di mente. Esattamente in maniera diametralmente opposta alla religione temporale che ha sempre affermato il contrario …. Fare del bene da una parte provoca sempre un male da un altra parte. Please enter your name here.

Credere che gli incontri non vengano mai per caso

– Credere, pensare, ritenere, supporre, immaginare, parere, sembrare, avere l’impressione, dire che – A patto che / a condizione che / nel caso (in cui) / per quel che Es: Benché sembri intelligente è un ragazzo abbastanza stupido. non gli ho più parlato. May 05,  · "Legge d'Attrazione: tutto ciò che non ti dicono" - Corso GRATIS di Daniele Penna VERSIONE INTEGRALE - Duration: Daniele Penna , views. Sep 11,  · (Le persone che incontri, non le incontri mai a caso),- Poesia- (Anonimo) recitata da: Diego de Nadai. Spesso gli incontri più significativi avvengono per caso, in situazioni alquanto banali e buffe. per sempre. Gli incontri costituiscono ogni individuo. Ognuno, chi più o chi meno, rappresenta le persone che ha intorno. Mamma diceva sempre: la vita è come una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita. gli incontri sono.

Credere che gli incontri non vengano mai per caso
Whatsap incontri
Incontri sovicille
Incontri ragazze benevento
Conosciuta sito incontri
Bakeca incontri è affidabile